Ospedale civico di Partinico

Rubavano auto parcheggiate vicino l’ospedale di Partinico: cinque indagati

I Carabinieri della Compagnia di Partinico hanno notificato un provvedimento cautelare, emesso dal gip del Tribunale di Palermo a 5 persone, ritenute responsabili (uno di loro benché sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale), in concorso tra loro, di furti aggravati di autovetture e pezzi di auto. Tra gli indagati, Giuseppe Marrocco, 45 anni di Partinico, sottoposto agli arresti domiciliari, mentre i restanti 4 sono stati destinatari del provvedimento dell’obbligo di presentazione.

L’attività di indagine, condotta dai militari della Stazione di Partinico, si è sviluppata tra marzo e agosto del 2018 con il monitoraggio dell’area adiacente l’Ospedale Civico di Partinico, luogo dove era stato registrato un altissimo numero di furti di autovetture. In particolare, tra il settembre 2016 e l’agosto 2018 erano stati denunciati 25 furti di autovetture o di pezzi di autovetture.

Carabinieri