Antonello Montante

Ritorna in aula il processo a Montante

Ritorna in aula il processo ad Antonello Montante a partire dal 26 marzo. L’ex presidente regionale di Confindustria è condannato a 14 anni per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistema informatico.
Insieme a Montante altri quattro imputati, il colonnello della guardia di finanza Gianfranco Ardizzone, l’ispettore di polizia Marco De Angelis, l’ex questore Andrea Grassi ed il capo della security di Confindustria Diego Di Simone.