Centro commerciale La Torre a Palermo

Violenta aggressione autista Amat a Palermo

In breve si è pervenuti alla identificazione dell’aggressore: i poliziotti del Commissariato di P.S. “Oreto – stazione”, hanno infatti ritenuto che potesse trattarsi di un malvivente abituato a frequentare gli ambienti criminali della stazione centrale.
In quella direzione gli agenti sono stati spinti anche dalla compiuta descrizione fatta dalla vittima che ha raccontato di avere, in passato, incontrato il suo aggressore proprio a bordo della linea “101” una delle
più affollate corse cittadine e più frequentate anche dai borseggiatori.
Dalla visione delle nitide immagini dell’aggressione, girate da una telecamere del mezzo amat si è così giunti all’identità del 20enne che è stato riconosciuto anche dalla vittima. L’uomo, denunciato, dovrà rispondere dei reati di rapina, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio.