Cateno De Luca

La difesa di De Luca a Dritto e rovescio

“Noi non siamo trasgressori ma facciamo rispettare le leggi”. Lo ha detto Cateno De Luca, sindaco di Messina, intervenendo a Diitto e rovescio. Così, il sindaco di Messina Cateno De Luca, intervenendo in Tv, dopo la denuncia del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese per vilipendio. “Le norme sono scadentie fate confusione con le leggi”, ha poi detto al deputato Pd Andrea Romano, che lo ha accusato di non avere avuto rispetto per il Viminale.
Nel video, una sintesi degli attacchi che ha portato alla denuncia. “Ci vedremo in tribunale, per ora mi devo occupare di cose più serie. Io non sono in un palazzo dorato e gestisco emergenze…”.