Il Coronavirus e la Giornata Mondiale dell’Autismo

Giorno 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale dell’Autismo e l’associazione Bambini Speciali presieduta da Marco Bonanno con la collaborazione dell’avv. Silvana Paratore ha inteso anche quest’anno celebrarla sia pure in modo diverso, stante la grave emergenza sanitaria. L’idea è quella della creazione di un canale You tube che unitàmente all’uso dei social consenta di raccogliere i bisogni delle famiglie con persone affette da DSA. Lo scopo dell’iniziativa, ha affermato la Paratore è quello di sensibilizzare questa condizione che sta ponendo le famiglie con bimbi affetti da spettro autistico, davanti a sfide ancora più complesse stante il periodo di confinamento a casa, la chiusura delle strutture rieducative e la sospensione delle varie attività terapeutiche.

L’attenzione e la vicinanza, che siano di conforto e di aiuto. Lanciata da Marco Bonanno la richiesta alle Istituzioni di illuminare il Comune nella giornata del 2 aprile e di non lasciare sole le persone con DSA e le loro famiglie.