CoviDi Parole, iniziativa della Biblioteca Comunale

Capo d’Orlando – Si chiama “CoviDi Parole” – I libri del tempo sospeso” l’iniziativa avviata dalla Biblioteca Comunale di Capo d’Orlando dedicata a bambini e adulti che, a causa dell’emergenza coronavirus, non possono frequentare il centro culturale di via del Fanciullo.
Ogni lunedì e venerdì, a partire dal 27 aprile, sulla pagina Facebook “Biblioteca e Pinacoteca di Capo d’Orlando” si terranno letture animate a cura del personale della biblioteca. Lunedì, alle ore 17, il primo appuntamento è dedicato ai bambini, mentre venerdì le proposte di lettura sono rivolte agli adulti.
“Anche in questo periodo di tempo sospeso, cerchiamo di non trascurare le attività culturali e di incentivare la lettura, oltre che di educare all’ascolto – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. Sono certo che questa ulteriore iniziativa della nostra Biblioteca, che sempre si è distinta per la vivacità e la
freschezza della proposta, riscontrerà il favore degli utenti grandi e piccoli, in attesa dell’auspicato ritorno alla nomalità”.
Inoltre, per richiedere in prestito i libri, basta inviare una e-mail all’indirizzo: bibliotecadicapodorlando@gmail.com, indicando il titolo del libro desiderato insieme ad un recapito telefonico.
La stessa pagina Facebook “Biblioteca e Pinacoteca di Capo d’Orlando” possiede uno spazio rivolto agli appassionati di storia locale, periodicamente arricchito da foto d’epoca e brani tratti dall’Archivio storico
“Tano Cuva”.