Messina piazza Municipio

Il giallo delle mascherine messinesi legate al FootClub Messina

La Toro srl della galassia riconducibile a Rocco Arena, ovvero il Footclub Messina, viene definita alla Agenzia delle Entrate come soggetto inadempiente. Tanto che il dirigente comunale Ajello ha bloccato i tanti euro che il Comune doveva versare ad Arena. Dunque, mascherine a pagamento, circa 600.000 pezzi a 30 centesimie un tentativo di truffa andato a monte per la solerzia del dirigente e dei suoi collaboratori. Attenzionato a Palazzo Zanca fin da quando varie Istituzioni piemontesi misero a nudo tutti i limiti del gruppo quando faceva calcio nel Novarese. Autore in queste ore di 200 licenziamenti, il gruppo ebbe subito problemi a Messina per una fidejussione bancaria mai arrivata e grazie alle visure effettuate, vennero alla luce le coperture assicurate al gruppo da assessori e dirigenti locali e di diversi consiglieri comunali. Ora il giallo delle mascherine, fiutato da Ajello e confermato dalla stessa Agenzia delle Entrate. Arena risiede in Spagna e a chiudere un affarone in …maschera risulta essere Santi Cosenza. Manco a dirlo, protestato.