Cateno De Luca

Cateno De Luca, sindaco della Città Metropolitana di Messina restituisce due mesi di stipendio

Dopo aver usato una tv locale per spiegare i motivi della sua lontananza fisica da Messina, Cateno De Luca continua a postare su Fb storie bucoliche di famiglia. Tipo che ha  raccolto le more per fare una bella granita per papà e mamma nella residenza di Fiumedinisi. Ha ribadito che per  il prossimo lunedì, 6 luglio, ha fissato a tutti gli effetti a Palazzo Zanca, una conferenza dando conto di cosa abbia  fatto comunque per Messina in questi due mesi di assenza fisica. 

Chiosa finale.  Non ha percepito (anzi ho restituito perché la ragioneria per difetto di informazione interna agli uffici aveva già effettuato il pagamento) la sua indennità di sindaco del mese di maggio e giugno anche se, dice De Luca,  non era obbligata a farlo.