Antonio Catalfamo

Migranti, Catalfamo (Lega): no a tendopoli di Militello, da Roma ci aspettavamo ben altro”

“Secondo quanto apprendiamo il Ministro dell’Interno avrebbe in mente di organizzare una tendopoli per migranti in val di Catania nei pressi di Militello. Una proposta diramata dal governo Conte e già bocciata dal Presidente Musumeci. Serve ben altro per affrontare l’emergenza migranti. Le fughe degli ultimi giorni dagli hotspot dovrebbero motivare Roma a decisioni diametralmente opposte a quella di consentire un mega campo “rom” nel cuore della Sicilia e in piena epoca covid si faccia da parte il Movimento 5 Stelle, ostaggio al governo del Pd, perché sta dimostrando scarse competenze: dal mondo della scuola a quello del lavoro fino alla sanità. Sul tema migranti bisogna ripristinare l’ordine pubblico e non incamerare l’ennesimo disastro sul fronte della sicurezza e dei protocolli sanitari. Ci opporremo in ogni sede rispetto a questa decisione poco seria e anacronistica.” Così l’On. Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per la Lega Sicilia per Salvini Premier.