Un acchiappamafiosi, nuovo questore di Sassari

La provincia di Sassari ha un nuovo questore. Claudio Sanfilippo, 59 anni, palermitano, che ha già ricoperto lo stesso incarico a Crotone e a Trapani, si è insediato oggi. In polizia è entrato nel 1989 e, dopo il corso a Roma, è stato assegnato alla Squadra mobile di Palermo. All’indomani dell’omicidio dell’imprenditore Libero Grassi, nel 1991 è stato preposto alla dirigenza della neo-istituita VII^ sezione investigativa “antiracket” assumendo inoltre ad interim la reggenza della V^ sezione investigativa “antimafia”.

Sanfilippo ha condotto operazioni che hanno portato alla cattura dei più importanti boss della mafia, come i fratelli Brusca, ed è stato promosso alla qualifica di Vice Questore Aggiunto per meriti straordinari. Promosso questore nel 2016, con decorrenza 1° settembre 2020 è stato assegnato alla provincia di Sassari prendendo il posto di Diego Buso, andato in pensione.