Il vecchio leone che non ruggisce più è risultato positivo al coronavirus

Silvio Berlusconi è positivo al coronavirus. È quanto ha affermato il suo medico Alberto Zangrillo. Attualmente il Presidente si trova in isolamento domiciliare e non ha sintomi evidenti della patologia. Silvio Berlusconi si è sottoposto al tampone dopo aver trascorso un periodo di vacanza in Sardegna in compagnia della sua compagna Marta Fascina, dove aveva incontrato anche Flavio Briatore, anche lui risultato positivo al tampone la scorsa settimana e ricoverato per un breve periodo di tempo all’ospedale San Raffaele di Milano.

Anche Silvio Berlusconi si aggiunge alla lista dei contagiati dal coronavirus. La conferma della notizia arriva proprio dal suo medico personale, Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Zangrillo ha affermato che “È asintomatico e sta in isolamento a casa, come da disposizioni regionale”. Il leader di Forza Italia, si sarebbe sottoposto al tampone dopo “un recente soggiorno in Sardegna”. È stato precisato attraverso un comunicato stampa che “il Presidente continua a lavorare.