Telecamera nascosta per “spiare” le clienti, scoperto e denunciato un albergatore a Lascari, nel Palermitano

Da ora in avanti per chi va in vacanza per un soggiorno, suggeriamo come prima cosa da fare, sarebbe quella di controllare se vi siano telecamere nascoste che possano servire ai maniaci sessuali di turno. Una telecamera ben nascosta, in posizione strategica, in una delle stanze di un b&b a Lascari, piccolo comune in provincia di Palermo. Questa l’amara scoperta di una famiglia che negli ultimi giorni ha soggiornato presso la struttura delle Madonie.

Gli ospiti, dopo aver avvistato la telecamera, non hanno dunque esitato un attimo a chiamare i carabinieri della stazione di Lascari, i quali, giunti sul posto, hanno sequestrato l’oggetto ed acquisito le riprese che sono state effettuate in maniera occulta. Quindi, una volta identificato il proprietario, artefice della video-sorveglianza abusiva, questo è stato denunciato dai carabinieri all’ufficio inquirente di Termini Imerese.