matera

Turiste inglesi picchiate e violentate: otto arresti a Matera

Per l’opinione pubblica britannica, far passare la città di Matera da capitale europea della Cultura a capitale della violenza sessuale, non ci vorrà molto, visto quello che è successo a due ragazzine inglesi che avevano scelto proprio la caratteristica città italiana, per trascorrere alcuni giorni di vacanze. Ma cosa hanno fatto? Hanno fatto ubriacare due giovani inglesi, entrambe minorenni, le hanno spinte in un luogo appartato e buio, poi le hanno picchiate e violentate.
Di questo sono accusati otto giovani italiani indagati per violenza sessuale e lesioni personali aggravate e continuate. Per quattro di loro il Giudice per le indagini preliminari di Matera, secondo il quale si trattò di violenza brutale, grave ed efferata, ha previsto la custodia cautelare in carcere, altri tre sono indagati in stato di libertà mentre uno deve ancora essere identificato.