Sara La Rosa

Concorso Smartphone d’Oro, Sara La Rosa autrice del progetto

Il Parco dei Nebrodi sul podio tra le Pubbliche Amministrazioni italiane premiate per il concorso “Smartphone d’oro”, ideato e curato da PA Social, la prima associazione italiana dedicata alla comunicazione e informazione digitale -la prima rete a livello mondiale nel suo genere- il concorso “Smartphone d’Oro” nasce per dare un riconoscimento annuale ai professionisti del settore.
Una competizione agguerrita, affrontata con grande l’entusiasmo dal Parco dei Nebrodi che si è aggiudicato il premio per la sezione ambiente, grazie al progetto di Sara La Rosa, giornalista e responsabile della comunicazione istituzionale del Parco dei Nebrodi.
Un premio istituito per dare voce alle tante realtà del nostro Paese e premiare le professionalità del settore della comunicazione e dell’informazione. Tanti i partecipanti, tra cui Ministeri, Università, numerosi Comuni e AUSL, selezionati da una giuria scientifica presieduta da Francesco Cederle, esperto in marketing e comunicazione digitale e composta – tra gli altri – da Mario Morcellini docente di comunicazione, Francesco Giorgino, giornalista RAI ed autorevoli esponenti del mondo del giornalismo, del digitale e dell’innovazione.
Sara La Rosa vanta una lunga esperienza nel settore, come organizzatrice di eventi e curatrice di progetti e pubblicazioni specifiche su argomenti cardine del settore delle aree protette: turismo accessibile, contratti di fiume, destinazioni europee di eccellenza.
Accoglie con orgoglio questo risultato che premia le pubbliche amministrazioni che lavorano per essere a fianco del cittadino ma anche anni di impegno personale, spesi per cercare di apportare un contributo professionale nel settore della comunicazione territoriale e del mondo dei Parchi e delle aree protette. Per una informazione nuova, “a portata di mano” ma soprattutto a portata del cittadino come è giusto che sia.