Liberi i 18 pescatori, finalmente!

Dopo più di 108 giorni di prigionia, questa mattina sono stati liberati i 18 pescatori di Mazara del Vallo sequestrati al largo delle coste libiche. L’equipaggio dei due pescherecci siciliani è stato ostaggio delle milizie di Haftar dal primo settembre. Per portare a termine l’operazione il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio si sono recati a Bengasi, dove hanno anche incontrato il generale Haftar.