Un’ultra 70enne perno del traffico di droga nel Ragusano, 13 arresti

Una anziana ultra 70enne e alcuni suoi parenti costituivano uno dei perni dell’organizzazione che spacciava droga nel Ragusano. E’ quanto scoperto dai carabinieri che hanno effettuato all’alba di oggi un blitz con elicottero nella zona compresa tra piazza San Giovanni a Modica Alta e la chiesa di San Giorgio. I militari hanno dato esecuzione in queste ore a 13 ordinanze di custodia cautelare a carico di altrettanti soggetti, tutti responsabili di traffico e spaccio di stupefacenti. L’operazione antidroga è stata condotta nelle province di Ragusa, Catania ed Agrigento e ha permesso di disarticolare importanti piazze di spaccio a Modica e Scicli. In azione oltre 50 militari, e unità cinofile.