Tribunale di Barcellona PG

Il Procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto Crescenti lancia l’allarme, carenza di personale

Il procuratore capo di Barcellona Pozzo di Gotto, Emanuele Crescenti, in una intervista rilasciata ai colleghi di Tempo Stretto, traccia il bilancio di un anno di giustizia in tempo di covid: “Serve personale amministrativo per smaltire l’arretrato in Tribunale”. Malgrado l’emergenza, spiega il procuratore, non si sono verificate particolari problematiche in campo sanitario, mentre c’è massima attenzione per arginare il pericolo dell’accaparramento criminale delle imprese in crisi.