Palazzo Ardizzone a Biancavilla

Malato Covid scappa dall’ospedale, prende il treno per ritornare dalla madre

Era ricoverato in ospedale per Covid ma si è allontanato senza avvertire i medici per raggiungere la madre. Protagonista un 64enne di Maletto che, nonostante la polmonite interstiziale e un severo quadro clinico, ha deciso di abbandonare il proprio letto del reparto di Malattie infettive del ‘Maria Santissima Addolorata’ di Biancavilla per salire sulla ferrovia Circumetnea, recarsi in un supermercato a rifornirsi di alimenti e, infine, raggiungere la propria madre. I carabinieri, che lo hanno sorpreso nell’abitazione della madre, hanno quindi avvertito il personale medico dell’Usca e del 118 per riaccompagnare l’uomo in ospedale. Il 64enne è stato denunciato.“