Trovato morto in casa il figlio dell’ex deputato regionale Filippo Panarello

Un dolore immenso per la famiglia e per tutti quelli che lo conoscevano a pochi anni di distanza da un altro grave lutto. Ieri pomeriggio nell’abitazione al villaggio Pistunina , alla periferia Sud di Messina, è stato ritrovato privo di vita Pietro Panarello, 40 anni, figlio dell’ex deputato regionale ed esponente Cgil Filippo. A quanto pare l’uomo si sarebbe suicidato. Pietro Panarello, da diversi anni funzionario dell’ambasciata italiana in Etiopia dopo aver vinto il concorso, aveva casa a Roma prima del trasferimento per lavoro in Africa. Stava trascorrendo alcuni giorni dai parenti. Pochi anni fa la famiglia aveva perso la figlia Daria. Indagini sulla morte sono seguite della polizia di Stato che è intervenuta nell’appartamento. I funerali si svolgeranno domani presso la Chiesa di Giampilieri alle 15,30.