Giarre (CT)

Giarre, cadavere alla stazione ferroviaria

Giarre, cadavere alla stazione ferroviaria

giarre1Un uomo senza vita è stato rinvenuto alla stazione ferroviaria di Giarre, in provincia di Catania. Un 66enne di Mascali Salvatore Marino, è stato trovato morto sui binari della stazione giarrese. A lanciare l’allarme è stato il macchinista di un treno che ha chiesto l’intervento degli agenti della Polfer. I vigili del fuoco del Distaccamento di Riposto e i carabinieri di Giarre sono ancora impegnati nelle operazioni di recupero del cadavere. Oltre a due evidenti ferite alla testa, all’uomo mancano alcune dita di una mano. L’ipotesi è quella dell’incidente.
Secondo una prima ricostruzione intorno alle cinque di questa mattina, l’uomo vagava sui binari quando è stato colpito da un treno che viaggiava in direzione Catania. La tratta ferroviaria è attualmente chiusa ed il traffico è concentrato su un unico binario con forti rallentamenti. Sul posto del ritrovamento, alcune bottiglie di alcolici. E’ intervenuto il magistrato di turno, Agata Santonocito, e il medico legale. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta.