Gioiosa Marea, ME

Amministrative Gioiosa Marea. Terza candidatura a sindaco al comune di Gioiosa Marea.



Per le amministrative di ottobre anche gli elettori di Gioiosa Marea saranno chiamati al rinnovo della
classe dirigente. Intanto, arriva la terza candidatura dopo quella di Giusy La Galia e Giovanni Princiotta:
quella di un giovane studente universitario. Si tratta di Alessandro Segreto, 24 anni, da anni impegnato
nell’attività sociale locale.
Segreto si annuncia con buoni propositi difatti scrive che: “Ho iniziato il mio percorso a 18 anni,
impegnandomi in attivismo e volontariato, e spendendomi sempre per il bene della collettività. Mi
definisco un giovane del popolo, e sono un prodotto del mondo giovanile gioiosano. E ad oggi, l’amore
incondizionato che provo per il mio paese e la voglia di incidere in maniera concreta mi hanno spinto a
compiere un atto di coraggio per il presente e per il futuro del paese”.
“Attualmente il paese versa in una condizione molto delicata e sicuramente da non sottovalutare –
prosege Segreto -. Anche per questo serve iniziare un percorso diverso, anteponendo il bene comune
agli interessi personali e facendo scelte coraggiose. Questo è l’unico requisito per un nuovo corso: avere
il coraggio di cambiare. C’erano due possibilità: mettermi in gioco, per il bene del mio paese, o stare a
guardare, lasciando le cose come stanno. Io, in totale libertà, ho scelto l’amore per il mio paese, ho
scelto di mettermi in gioco e ho scelto di compiere un atto di coraggio”.
Obiettivo Gioiosa è il gruppo di riferimento di Alessandro Segreto che tenta di imporsi nella competizione
del 10 e 11 di ottobre.