Gravissima la stefanese accoltellata a Milano

É stata operata nel tardo pomeriggio di ieri, per via delle profonde ferite alla gamba, un ragazza, residente a Segrate, di 32 anni. ma originaria di Santo Stefano di Camastra, nel Messinese . Le sue condizioni restano gravissime, perché le due coltellate hanno quasi reciso l’arteria, e la donna si trova ancora in Rianimazione. Sono le 5.45 circa di domenica mattina, la zona, via Tocqueville, è quella della troppo spesso “movida malata“ di corso Como. Lusso di giorno, spaccio da strada già all’ora dell’”happy hour”. Droga a fiumi, alcol, rivalità fra bande che si contendono il micromercato della zona vicina alle discoteche. Una lite scoppia fra un gruppo di senegalesi e di italiani, tutti fra i 30 e i 40 anni, entrambi hanno i coltelli. E la donna originaria di Santo Stefano di Camastra, è stata raggiunta da alcune coltellate.