118

Scicli, aggredito operatore del 118

Un sanitario del 118 di 50 anni è stato aggredito a Scicli da un automobilista durante un delicato intervento di soccorso. L’ambulanza era stata inviata dalla sala operativa in via Acacia per un codice giallo. I medici stavano intervenendo in casa di un paziente che doveva essere trasportato in ospedale. L’ambulanza era parcheggiata sotto casa in attesa di prendere la persona malata e portarla in ospedale a Modica. Un automobilista che era rimasto bloccato dalle operazioni di soccorso non aveva alcuna intenzione di attendere che i sanitari completassero l’intervento. Ha iniziato ad urlare e chiedere che venisse spostata l’ambulanza. Poi si è diretto verso uno degli operatori del 118 che gli avevano fatto notare che si trattava di un soccorso delicato e lo ha colpito più volte. L’aggressione grazie alle telecamere che ci sono nelle nuove ambulanze è stata ripresa. Finito l’intervento e trasportato il paziente al pronto soccorso, l’operatore sanitario è stato refertato in ospedale e poi è andato dai carabinieri a sporgere denuncia.