SINAGRA: Ottobre si Veste di Giallo con il libro di Giuseppe Ruggeri “l’Albero della Magnolia”

E’ stato presentato “L’Albero di Magnolia” sullo sfondo della Mostra fotografica di Rocco
Papandrea, mostrante i luoghi del racconto. In occasione della V rassegna “Ottobre si veste di
giallo”, ideata e riproposta per il quinto anno consecutivo dalla Pro Loco di Sinagra, con l’intento
di invogliare il pubblico alla lettura di costruttivi ed intriganti gialli, Sabato 30 ottobre 2021
“L’Albero di Magnolia” è l’ultimo giallo civile di Giuseppe Ruggeri, medico scrittore apprezzato
da una ormai collaudata esperienza nel campo della letteratura gialla con impegno sociale.
Dopo i saluti della Presidente della Pro Loco Vincenza Mola, il giornalista/scrittore Cesare
Giorgianni, ha presentato lo scrittore in modo eccellente specificando che la scrittura è arricchita da
note poetiche, ma allo stesso tempo è una denuncia civile, forte e determinata che parte dall’idea di
un fatto realmente accaduto e mette in evidenza zone degradate di Messina che dovrebbero essere il
fiore all’occhiello. Con questo libro lo scrittore intende scuotere gli animi dei cittadini per
migliorare e riportare all’antico splendore i siti degradati e dimenticati da tutti, ed è per questo che
ha scelto come nome l’albero della magnolia che è simbolo di purezza, dignità e perseveranza. 
A conclusione è intervenuto Antonino Musca Sindaco di Sinagra che si è complimentato con lo
scrittore per il tema trattato, ed ha ringraziato gli organizzatori..
Lo scrittore ha donato due copie del libro “Volti e maschere di Sicilia” di Giuseppe Ruggeri , uno
alla Pro Loco e uno al giornalista.