Il sindaco Midili e l’Ammiraglio Cottini commemorano l’Ammiraglio Rizzo, il capitano Massimo Scala e il militare della Guardia costiera Giuseppe Tusa

Il comandante marittimo Sicilia, Ammiraglio Andrea Cottini e il sindaco Pippo Midili hanno
deposto questo pomeriggio due corone di alloro sulla tomba dell’Ammiraglio Luigi Rizzo di Grado
e di Premuda e presso il Sacrario dei Caduti. Alla cerimonia sono intervenuti i vertici delle forze
dell’ordine cittadine (carabinieri, polizia e guardia di finanza), l’assessore Maurizio Capone, i
consiglieri comunali Franco Russo e Santi Saraò, i rappresentanti dell’associazione Nastro Azzurro,
della Croce Rossa e della Stella Maris, oltre ai familiari dell’Eroe della Marina Militare.
A seguire anche l’omaggio alle tombe del capitano dell’Aeronautica militare Massimo Scala, del
quale quest’anno ricorre il 60° della tragica scomparsa e di Giuseppe Tusa, il militare milazzese in
servizio alla Guardia Costiera morto nel 2013 nel crollo della torre di controllo nel porto di
Genova. Numerosi i cittadini che hanno seguito la cerimonia.