Lisa Ricca con Michele Perriera

Palermo, si è spenta Lisa Ricca, moglie di Michele Perriera, aveva 76 anni

E’ morta Lisa Ricca, compagna di una vita del regista e drammaturgo palermitano Michele Perriera, di cui condivise ideali, teatro e battaglie. Lisa Ricca era parte della storica compagnia Teatès fondata da Perriera, firmando scene e costumi degli spettacoli del marito: tra gli altri  “Occupati di Amelia” di Feydeau e “Il malato immaginario” di Molière.

Numerosi messaggi di cordoglio sui social network da parte degli ex attori di Teates e di altri esponenti del mondo teatrale cittadino. Lisa lascia i figli Gianfranco, erede naturale del padre e Giuditta Perriera, rispettivamente regista e attrice. Ha scritto Giuditta in un post che Lisa se n’è andata con la sua dolcezza di sempre, con la sua riservatezza.

I funerali si svolgeranno oggi alle 10,30 nella chiesa di Nostra Signora della consolazione di via dei Cantieri.

A Gianfranco e alla sorella Giuditta, i sentimenti più sinceri di vicinanza ed affetto da parte dell’Associazione Culturale “Rosso di San Secondo” e del Gruppo Teatrale “Il Laboratorio”, di Capo d’Orlando, che ha diretto numerose volte, con maestria e competenza.