mons. Ignazio Zambito,( sx della foto ) mons. Guglielmo Giombanco (dx della foto )

Visita del vescovo della Diocesi di Patti, mons. Ignazio Zambito, alla comunità di Torrenova (ME)

E’ stata una serata carica di emozioni per la comunità torrenovese presente nella chiesa San Pietro e Paolo, venerdì scorso, per il saluto a mons. Ignazio Zambito, vescovo uscente della diocesi di Patti dopo una lunga missione pastorale iniziata nel lontano 1989. Un saluto emozionato e particolarmente toccante quello di mons. Zambito che ha ringraziato il Signore per gli anni trascorsi alla guida della diocesi di Patti e per le persone che ha incontrato durante i 28 anni del suo ministero episcopale.
Il vescovo Zambito, accolto dal parroco di Torrenova Padre Maurizio Provenzale, dal sindaco Salvatore Castrovinci, dalle autorità civili e militari e dai tantissimi fedeli, ha invitato tutti a continuare il cammino di fede con gioia e umiltà. Durante la sua visita a Torrenova, ha ricevuto dal primo cittadino Castrovinci un ricordo da parte della parrocchia, quale segno di profonda gratitudine.
Una sensazione mista di tristezza, nostalgia, impotenza ma anche di consapevolezza di un cammino che continua e deve continuare accomunava tutti i presenti, tra questi anche il presidente del consiglio comunale Massimiliano Corpina, gli assessori Civello, Buccinì e Rubino. L’affetto sincero per monsignor Zambito è stato espresso anche dal sindaco
“E’ stato per tutti noi una importante e fondamentale guida spirituale- ha dichiarato Castrovinci- dimostrando sempre ampia disponibilità verso tutti noi. A lei va il nostro ringraziamento per la sua instancabile e rassicurante presenza alla guida della nostra diocesi”.