Vincenzo La Duca

Vallelunga Pratameno (Caltanissetta) – Vallelunga e Villalba due comunità sconvolte

Due comunità sconvolte, quelle di Villalba e Vallelunga, per la tragedia improvvisa che s’è abbattuta sulla famiglia La Duca/Pacino, col capofamiglia che a seguito di una banale caduta ha riportato un’imponente emorragia cerebrale e versa in condizioni gravissime all’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Vincenzo La Duca, di professione postino, marito, padre e da poco più di un anno anche nonno felice, è persona conosciuta e benvoluta sia a Vallelunga dove vive, sia a Villalba per parentele acquisite a seguito del matrimonio di uno dei figli. E quando la notizia del drammatico incidente s’è diffusa, in tanti si sono stretti attorno ai familiari.

L’uomo si trovava in campagna con un amico e insieme stavano sistemando un garage per organizzare la scampagnata del prossimo 25 aprile. A quanto pare ha utilizzato una scala a forbice e mentre ne discendeva, non s’è ben capito come, è inciampato negli ultimi gradini, ma nella caduta all’indietro non è riuscito a proteggersi ed ha riportato traumi molto seri. E nonostante gli immediati soccorsi sia in loco che all’ospedale di Mussomeli dove lo hanno trasportato, la situazione è drammatica.

Al “Longo” l’uomo è stato immediatamente preso in cura dai rianimatori che hanno provveduto ad intubarlo e quindi, tramite elisoccorso ne hanno disposto il trasferimento presso l’ospedale palermitano.