Tribunale Messina

Messina. Il processo Totem, ai clan di Giostra, comincerà il prossimo 20 settembre

Comincerà il prossimo 20 settembre il processo ai clan di Giostra, in particolare quelli dell’esponente storico Luigi Tibia, oggi al carcere duro, meglio definito come operazione Totem.

Il Giudice per l’udienza preliminare nel pomeriggio ha concluso la lunga camera di consiglio disponendo il rinvio a giudizio della quasi totalità degli imputati.

Sarà quindi la Seconda sezione Penale del Tribunale   a valutare  se le accuse nei confronti degli imputati sono fondate.

Compariranno davanti ai giudici Paolo Aloiso,  Massimo Bruno, Luigi Tibia, Maddalena Cuscinà, Luciano De Leo,  Santi De Leo, Francesco Forestiere, l’ex vice presidente del Messina Pietro Gugliotta, Teodoro Lisitano, Paolo Mercurio, Vincenzo Misa, Giuseppe Molonia, Eduardo Morgante, Antonio Musolino, Natale Rigano (34 anni), Natale Rigano (35 anni) Giacomo Russo, Carmelo Salvo, Giuseppe Schepis, Calogero Smiraglia, Natale Squadrito, Pietro Squadrito.