Campobello di Mazara (Trapani). Tenta di sfuggire ai Carabinieri ma investe la madre

Nel tentativo di sfuggire alla cattura dei carabinieri che lo ricercavano dall’ottobre scorso per un reato contro il patrimonio commesso quando era ancora minorenne ha investito la madre.

La donna con altri familiari stavano cercando di impedire l’arresto quando il 18enne ha cercato di scappare, approfittando della confusione con una vettura, ma ha centrato la madre, che non ha riportato ferite, bloccandosi immediatamente.

I carabinieri lo hanno arrestato e i suoi familiari sono stati denunciati per resistenza e lesioni. Il 18enne è stato invece trasferito in un istituto penale per minorenni.

Campobello di Mazara
Campobello di Mazara