Nicosia

Nicosia (Enna) Novantenne fa inversione sulla statale: muore un pizzaiolo di 32 anni

Si chiamava Michele Ghidara, 32 anni, di Nicosia, il giovane morto in un incidete stradale avvenuto stamattina lungo la statale 117 in contrada Romeni all’altezza del bivio per Motta d’Affermo nel messinese.

Michele Ghidara
Michele Ghidara

Lo scontro mortale tra una moto, su cui viaggiava Ghidara assieme alla sua ragazza, trasportata d’urgenza all’ospedale di Mistretta, e un’auto Peugeot guidata da un 90enne che stava effettuando un’inversione di marcia sulla statale. L’impatto con la autovettura è stato fatale, il giovane che è stato sbalzato a una decina di metri dal luogo dell’impatto è deceduto poco dopo lo scontro.

In ospedale sono finiti anche i due anziani occupanti l’autovettura. Sul posto immediatamente assieme ai soccorsi anche i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile e i militari della stazione di Mistretta per ricostruire nei dettagli la dinamica dell’incidente.

Il giovane morto era un pizzaiolo molto conosciuto a Nicosia. Il sindaco Luigi Bonelli in una nota scrive: “Sono scosso e addolorato. Sono convinto che lo stesso sentimento di dolore lo stia provando l’intera città. Per questo ho disposto, d’accordo con gli altri organizzatori di annullare il corteo storico previsto per ieri pomeriggio. Un sincero augurio (una preghiera perché la tragedia non sia più feroce) per Sabrina”.