Giardini Naxos (Messina) Bagnino dà l’allarme squalo, evacuata la spiaggia

Allarme squalo – o quanto meno un grosso pesce con il corpo tipicamente fusiforme, con fenditure branchiali ai lati – nel tratto di mare antistante la zona di Recanati (Giardini Naxos).

Ad avvistarlo, a distanza, con un binocolo, sarebbe stato uno dei bagnini della spiaggia denominata “Rocce Nere” che ha immediatamente allertato la Guardia costiera facendo nel contempo allontanare i tanti bagnanti che si trovavano in acqua e che tra stupore e un po’ di comprensibile paura hanno raggiunto la spiaggia, osservando da lì quanto stava accadendo in mare aperto a circa 100 metri dalla battigia.

La vicenda è confermata da una testimone che si trovava in spiaggia e che per prima ha lanciato l’allarme squalo – ammesso che lo sia davvero – sui social.

“I bagnini – afferma – hanno iniziato a gridare invitandoci ad uscire dall’acqua. Fino ad ora non siamo ancora riusciti a capire che cosa abbiano avvistato esattamente, sta di fatto che tutti parlano di squalo, senza che nessuno l’abbia visto”.