Villa Piccolo, Capo d'Orlando

Capo d’Orlando (Messina) Martedì 18 luglio appuntamento culturale a Villa Piccolo

Cresce l’attesa per le Opere degli Studiosi rumeni, Livio Pilat e Tamara Botez, che entrambi presenteranno i loro volumi la prima di argomentazioni medievali e, l’altra, di eventi della Seconda Guerra Mondiale.

Tale unità si lega, di fatto, alla capacità di entrambi di collegare le loro Opere ad un sostrato volto a contestualizzare gli eventi in un processo dinamico, disposto vuoi al confronto tra culture diverse (nel primo caso, tra Roma e Bisanzio), vuoi al confronto tra livelli sociali diversi (nel secondo caso, i confini invisibili sugli Agiti determinanti dagli eventi della Seconda Guerra Mondiale).

Ma chi sono gli autori che conosceremo a Villa Piccolo giorno 18 luglio grazie al Professore Emerito dell’Università degli studi di Palermo e Presidente del Centro Internazionale di Etnostoria, Aurelio Rigoli?

Livio Pilat è Professore di Storia Medievale all’Università Alexandra Ioan Cuza Iasi; Tamara Botez è Ricercatrice di Storia Contemporanea nella stessa Università di Pilat.

L’appuntamento è per martedì 18 luglio alle ore 18,00 nella dimora che fu dei Piccolo in Contrada Vina di Capo d’Orlando.