Autostrada Messina – Catania: litigi per un sorpasso

Gravissimo episodio, nella prima serata di ieri, lungo l’autostrada Messina-Catania, poco prima del casello di San Gregorio. A causa di un tentativo di sorpasso da destra, attraverso la corsia d’emergenza, i guidatori di due autovetture hanno preso, infatti, a litigare.

Dalle parole si è passati ben presto ai fatti e così chi intendeva sorpassare – alcuni giovani di Gela – ha aggredito il catanese che non intendeva essere sorpassato.

In aiuto dell’uomo è subito arrivato il figlio, al quale è stato riservato analogo trattamento. Cosicché il padre ha impugnato un temperino che portava con sé e, menando fendenti, ha ferito due degli aggressori e ha potuto allontanarsi verso Catania.

L’uomo si è poi recato a denunciare ogni cosa in questura, ciò mentre i gelesi venivano soccorsi e condotti all’ospedale Cannizzaro. Le loro condizioni non sembra siano gravi. Indaga la Polstrada.