ospedale Cannizzaro Enna

Bimba sfugge ai genitori e viene investita, bimba grave a Catania

Si trova ricoverata in gravi condizioni all´ospedale Cannizzaro di Catania una bambina di 4 anni, residente a Noto, investita nel pomeriggio di ieri  in contrada Scorsone, in aperta campagna, sulla provinciale 48 Ispica Rosolini, da un´auto in transito.

Dopo l´allarme lanciato dallo stesso automobilista, la piccola è stata trasferita d´urgenza al Maggiore di Modica e in serata trasportata in eliambulanza a Catania.

Secondo una prima ricostruzione, la bambina è scesa improvvisamente dal furgone che i genitori avevano parcheggiato ai bordi della carreggiata, sfuggendo in pochi secondi al loro controllo e correndo verso la strada dove, in quel momento, sopraggiungeva una Fiat Punto, il cui guidatore non ha potuto fare nulla per evitare l´impatto, che ha sbalzato la piccola sull´asfalto.

Ora la bambina, come accennato, è ricoverata in prognosi riservata all´ospedale Cannizzaro del capoluogo etneo, dove i medici stanno facendo l´impossibile per salvarla. Sul luogo dell´incidente è intervenuta la Polstrada per i rilievi di rito e per accertare l´esatta dinamica.download-1