AVOLA (Siracusa). Accoltellato un pensionato. E’ grave

È in gravi condizioni, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale «Di Maria» di Avola, importante centro aretuseo, un dipendente pubblico in pensione, 53 anni, accoltellato in piazza Regina Margherita, a due passi dalla stazione ferroviaria di Avola. La vittima, secondo la ricostruzione degli agenti del commissariato di polizia, al comando del dirigente Fabio Aurilio, è stata raggiunta da due fendenti, all’altezza dell’addome, inflitti da un uomo, che, al momento, non è stato identificato.

Il ferimento è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì, intorno alle 18, qualche minuto prima di un incontro che il pensionato avrebbe dovuto avere con due persone. E proprio su questo appuntamento sono focalizzate le indagini della polizia, coordinate dai magistrati della Procura di Siracusa, che intendono svelarne le ragioni.

fabio-aurilio-680x365
Fabio Aurilio