E’ morto il giornalista Filippo Pinnizzotto

E’ morto a Messina per un infarto il giornalista Filippo Pinnizzotto, 65 anni, vicecaposervizio della Gazzetta del Sud, corrispondente dell’ANSA, in pensione da 4 anni. Pinnizzotto da appassionato di sport e di calcio ha raccontato per oltre un trentennio gli avvenimenti sportivi di Messina e provincia. Cominciò la carriera nelle radio private del messinese e le sue radiocronache erano seguitissime. Passò poi alle tv private, Telespazio e Rtp, seguendo sempre lo sport per poi passare alla cronaca. Negli anni ’80 approdò alla Gazzetta del Sud dove ha fatto il cronista di giudiziaria con un occhio sempre puntato allo sport. Per 20 anni ha seguito gli eventi giudiziari del territorio fino al passaggio alla cronaca  servizio sportivo, incarico svolto fino alla pensione. Ma Pinnizzotto non ha mai interrotto la passione per la cronaca sportiva continuando a collaborare col giornale fino a qualche giorno fa.  E’ stato presidente provinciale dell’Ussi ed era vicepresidente regionale.

gazzetta-del-sud
Gazzetta del Sud – sede