Ragusa, la truffa del biologico: sequestri per nove aziende

I finanzieri del comando provinciale di Ragusa hanno eseguito, nei giorni scorsi, 15 provvedimenti di perquisizione e sequestro emessi dalla Procura ragusana nei confronti, tra gli altri, di 9 titolari di aziende agricole biologiche, tutti indagati per i reati di frode in commercio e truffa aggravata ai danni dello Stato e dell’Unione Europea: si tratta di un’indagine di polizia tributaria e giudiziaria, che ha portato alla luce una indebita percezione di finanziamenti e incentivi all’agricoltura per circa 1 milione di euro e una maxi frode commerciale nel settore agroalimentare biologico siciliano.

L’operazione, denominata “simBIOsi” condotta dai militari della tenenza di Modica e coordinata dalla Procura della Repubblica di Ragusa, ha visto la partecipazione, nella fase esecutiva dei provvedimenti, di circa cinquanta finanzieri che, dopo mesi di indagini tecniche, pedinamenti, appostamenti e analisi di movimenti bancarie, hanno eseguito decreti di perquisizione e sequestro, insieme a ordini di esibizione di atti e documenti ufficiali, nei territori dei comuni di Modica, Scicli, Ragusa, Ispica, Pozzallo, Vittoria, Acate, Siracusa e Bologna.

Le indagini, avviate all’inizio del 2017, hanno permesso di scoprire un articolato sistema di frode finalizzato alla commercializzazione, sia in Italia sia verso i principali Paesi europei (Francia, Germania e Inghilterra), di prodotti ortofrutticoli derivanti da agricoltura “convenzionale”, ma che invece venivano etichettati come provenienti da agricoltura “Biologica e Biodinamica”.

Quale riprova del sistema di frode accertato, il sequestro di oltre 10mila chili tra prodotti chimici, fertilizzanti, concimi, sementi alterate e pesticidi rigorosamente vietati in agricoltura biologica, rinvenuti nei magazzini aziendali e nei terreni dichiarati ufficialmente nel Programma Annuale di Produzione (Pap) delle aziende agricole certificate, per la coltivazione dei quali venivano illecitamente percepiti contributi e finanziamenti pubblici della Politica Agricola Comune europea, quale aiuti alla produzione.

Ispica
Ispica
Acate
Acate

ragusa_ibla