CALTANISSETTA – La Guardia di Finanza scopre giro di squillo sudamericane: due arresti

Due persone, un italiano ed una dominicana, sono state arrestate dalla Guardia di finanza a Caltanissetta nell’ambito di una indagine su un giro di prostituzione nel centro storico della città. Altre cinque sono indagate. I militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura.

I due arrestati, con l’accusa di sfruttamento della prostituzione, sono ritenuti figure chiave di un sodalizio criminale composto da donne extracomunitarie e da italiani. Secondo quanto accertato le donne avevano il compito di reclutare le giovani, per lo più sudamericane, da far prostituire, mentre gli italiani, tra cui anche una donna, avevano il compito di curare gli aspetti legati alla locazione degli immobili, alla pubblicazione degli annunci su quotidiani per attirare clienti e di accompagnare le giovani prostitute nei vari spostamenti.

Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Tribunale Caltanissetta
Tribunale Caltanissetta