I Giudici di Milano per l’acqua di Agrigento

A proposito di Girgenti Acque…Finisce davanti al tribunale amministrativo di Milano la questione relativa alla delibera dell’Ati per la riduzione delle tariffe idriche. Delibera che era stata approvata anche dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico. Il Foro giurisdizionale competente sarà Milano perché l’AEEGSI ha sede a Milano.

Lunedì prossimo, il presidente dell’Ati, Vincenzo Lotà, convocherà con urgenza l’Assemblea dei sindaci. E’ ovvio che l’Ati ricorrerà a farsi rappresentare legalmente per chiedere il rigetto. Come, del resto, farà lo stesso l’AEEGSI.

Intanto, per quanto riguarda la documentazione che serve da supporto all’Ati per seguitare sulla via della risoluzione contrattuale con Girgenti Acque, diversi Comuni, ma non tutti, hanno consegnato i dossier contenenti le ragioni a sostegno della strada intrapresa dall’Ati. Da voci certe, vi sarebbero ulteriori carte da giocare sulla non facile partita contro la Girgenti Acque. Ma qui c’è il riserbo assoluto e le carte saranno scoperte solo nelle sedi giudiziarie.

Tribunale Amministrativo Milano
Tribunale Amministrativo Milano