Licata (Agrigento) Polemiche e rifiuti. Intanto i commissari si perdono in chiacchiere

Mentre i “commissari” litigano, la spazzatura continua ad invadere le strade di Licata, grosso centro dell’Agrigentino. Dalla via Campobello, all’ingresso della città fino alle vie più centrali, passando per la via Palma e nella zona Comuni Camera che costeggia il fiume Salso, ci sono tonnellate di rifiuti che non vengono rimosse dalla ditta che ha in carico la gestione del servizio.

La verità è lapalissiana, è sotto gli occhi di tutti. E fioccano le denunce, formalizzate dai cittadini e dai commercianti licatesi che si rivolgono ai carabinieri per esporre il rischio igienico sanitario che si registra nelle strade della città. Lo ha fatto la responsabile di una casa di riposo per anziani, in contrada Montecatini, lo hanno fatto semplici cittadini.

Fiume Salso
Fiume Salso