Fallimento del Palermo Calcio, il Tribunale dispone una consulenza

Per decidere il futuro del Palermo si dovrà attendere una perizia. La sezione fallimentare del Tribunale – il collegio è composto dal presidente Giovanni D’Antoni, dal giudice delegato Giuseppe Sidoti e dal giudice anziano Raffaella Vacca – ha disposto una consulenza per capire se ci sono i presupposti per l’inizio di un’eventuale procedura di fallimento.
“Il Tribunale ha ritenuto in maniera garantista – ha detto il presidente della società Giovanni Giammarva – di disporre una perizia. Ci possono essere anche nuovi quesiti. Così verrà fugato ogni dubbio. Noi rimaniamo sereni perché sicuri di quello che abbiamo analizzato”.

Tribunale Palermo
Tribunale Palermo
Giovanni Giammarva
Giovanni Giammarva