Commissariato Bagheria

Evade i domiciliari, giovane arrestato a Bagheria (Palermo)

Ha evaso gli arresti domiciliari ed è stato arrestato a Bagheria, grosso centro agricolo del palermitano. Si tratta di P. S. di 23 anni. Il ragazzo ha diversi precedenti per reati contro il patrimonio ed evasione.

Il suo arresto è anche frutto di un’intensificazione dei controlli sottoposti a misure detentive, cautelari o alternative alla detenzione, su espressa indicazione del questore di Palermo.
II tribunale di sorveglianza di Palermo aveva disposto per P. S. dal 20 dicembre scorso la misura alternativa della detenzione domiciliare.

Nella mattinata dell’1 gennaio il 23enne era andato arbitrariamente e senza avere informato la polizia di stato, a presidio territoriale di emergenza per un’urgenza medica. Nel pomeriggio era tornato a casa, ma si è di nuovo allontanato arbitrariamente.

I poliziotti del commissariato di Bagheria hanno registrato l’assenza a casa, hanno avviato le ricerche del giovane e lo hanno rintracciato vicino la stazione ferroviaria. Gli agenti hanno chiesto al giovane il motivo del suo allontanamento. Il 23enne ha risposto di avere litigato con un parente e di avere preferito fare un giro fuori di casa per allentare la tensione.

Questore di Palermo
Questore di Palermo