Capo d’Orlando. Grande successo del Presepe vivente nello scenario del Castello Bastione.

 Una contrada popolosa del Comune di Capo d’Orlando, quella di Piscittina, molto spesso penalizzata negli anni da una classe dirigente distratta che non ha saputo o voluto valorizzare l’identità culturale e, soprattutto, umana della sua gente. Un Comitato spontaneo, capitanato da Camuti padre e figlio, ha messo in piedi con assoluta semplicità e con successo il primo Presepe Vivente che ha visto, nella serata di chiusura, una nutrita partecipazione di pubblico che premia la generosità e la spontaneità di una Contrada che tenta di imporsi all’attenzione degli amministratori locali che, ad onor del vero, hanno sorretto gli sforzi economici degli organizzatori del Presepe Vivente. Appuntamento all’anno prossimo e sempre nel Castello Bastione di Piscittina di Capo d’Orlando.