Massimo De Angelis

Prof. indagato per violenza sessuale

Un messaggio a notte fonda, arrivato poco prima di Natale: «Notte amo, scusa». Il mittente è Massimo De Angelis, professore dell’istituto Massimo. Così i genitori di quell’alunna quindicenne, che stanno controllando il cellulare della figlia, scoprono che la ragazzina, da due mesi, ha una relazione con il suo insegnante. Lei, tra pianti disperati, confessa. È il 23 dicembre quando parte l’inchiesta che, ieri, ha portato in carcere De Angelis, 53 anni. Quasi tutte le conversazioni sono state controllate.

Roma
Roma