Meridionews Catania

Solidarietà ai colleghi di Meridionews

Il gruppo siciliano dell’Unci esprime “solidarietà” ai colleghi e ai tecnici della redazione catanese del quotidiano on-line Meridionews oggetto di intimidazioni dopo la pubblicazione di un reportage relativo ad alcuni aspetti del mondo della canzone neomelodica etnea. Due cantanti hanno contattato la redazione insultando e minacciando “di far passare i guai” agli autori dell’inchiesta che chiamava in causa un paio di artisti che sarebbero legati da stretto vincolo di parentela con soggetti indagati per associazione mafiosa e che hanno scritto sui social minacce di vario genere: «La famiglia è venuta offesa».

«Simili episodi vanno condannati senza appello. Ai colleghi della redazione la mia personale vicinanza e quella del gruppo siciliano dell’Unione cronisti» ha detto il presidente dell’Unci Sicilia Andrea Tuttoilmondo.

Unci Sicilia
Unci Sicilia