Marcello Dell’Utri

Dell’Utri resta in carcere

Resta in carcere, almeno per il momento, l’ex senatore di Forza Italia Marcello Dell’Utri condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. La corte d’appello di Caltanissetta, che celebra il processo di revisione a carico dell’ex manager di Publitalia e avrebbe dovuto decidere sulla richiesta di sospensione dell’esecuzione delle pena presentata dalla Procura generale, a sorpresa si è vista sollevare un conflitto di competenza “denunciato” dalla Procura generale di Palermo. Una novità inattesa che ha indotto il legale di Dell’Utri, l’avvocato Francesco Centonze, a chiedere un termine per pronunciarsi sulla questione e ha determinato i giudici a rinviare all’otto marzo.

avv. Francesco Centonze
avv. Francesco Centonze