Catania

A Catania un 64enne trovato morto con un “buco” in testa

ll cadavere di un uomo, di 64 anni, , è stato rinvenuto  in via Giuffrida Castorina, a Catania, nella zona interessata dai lavori per la realizzazione della bretella destinata ad alleggerire il traffico del Tondo Gioeni. L’uomo, trovato accasciato sul lato passeggero di una vecchia Panda rossa, presenta un colpo d’arma da fuoco alla testa. Non si esclude la pista del suicidio, ma la polizia, presente sul posto, chiede collaborazione ai cittadini, anche in forma anonima, per chiarire i contorni della vicenda.

 L’arma usata era della vittima, che la deteneva legalmente. L’ipotesi che prende corpo è quella del suicidio. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi e personale della squadra mobile e del commissariato Borgo Ognina per le indagini. 

polizia
polizia
Via Giuffrida Castorina
Via Giuffrida Castorina