Contrada Vaddeddi Noto

Intossicata la signora della Coca – Cola di Sicilia

Un incendio è scoppiato questa notte in un agriturismo in contrada Vaddeddi, a Noto, di proprietà di Maria Cristina Elmi Busi, presidente della Sibeg, l’imbottigliatore siciliano autorizzato che si occupa della produzione e della commercializzazione delle bevande a marchio The Coca-Cola Company. La donna era insieme al marito quando, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri del comando provinciale di Siracusa, una delle stufe sarebbe andata a fuoco per cause al vaglio degli inquirenti. Il presidente della Sibeg e il marito sono rimasti intossicati, ma sono riusciti a mettersi in salvo. Sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Trigona di Noto e se la sono cavata con qualche giorno di prognosi.

Ospedale Trigona Noto
Ospedale Trigona Noto
Maria Cristina Elmi Busi
Maria Cristina Elmi Busi