Acquedolci (Messina) In fiamme i carri allegorici della 50esima edizione del carnevale

Il Carnevale di Acquedolci da una trentina di anni a questa parte è diventato un punto fisso delle manifestazioni carnascialesche imponendosi come uno dei migliori del panorama siciliano. Questa notte, un incendio, non sappiamo se di natura dolosa o colpa di un corto circuito che si è sviluppato all’interno del capannone dove gli ammirevoli ed apprezzatissimi carristi stavano mettendo a punto gli ultimi ritocchi, ha distrutto tutti i carri. Anche in passato si è registrato più o meno lo stesso incidente ma mai dalle proporzioni di adesso. Ecco perché gli uomini dell’arma dovrebbero indirizzare le loro indagini anche sul fronte della delinquenza spicciola. Comunque, da qualsivoglia angolazione lo si vuol giudicare, è un fatto di una gravità inaudita.whatsapp-image-2018-02-02-at-08-42-46-1 Il miglior carnevale della provincia di Messina e uno dei migliori della Sicilia quest’anno non avrà luogo.